Protezione albero Bioshelter .

Un protettore per alberi a spirale è un involucro che protegge gli alberi giovani e vulnerabili per i primi anni chiave dai danni di topo, coniglio, lepre e altri roditori.

Tradizionalmente è realizzato in PVC.

Queste protezioni in plastica devono essere rimosse manualmente dalle piante dopo alcuni anni.

Grazie alle recenti innovazioni ora possiamo presentare la protezione per alberi Bioshelter da una bioplastica a base di amido. Rispettoso dell'ambiente, degradabile e quindi risparmia costi di manodopera e sprechi.

Le protezioni per alberi Bioshelter  offrono i seguenti vantaggi:

 Degradabile: la bioplastica a base di amido è biodegradabile in condizioni naturali. Nella fase finale diventa biomassa, carbonio e acqua.

 Nessuno spreco: nessun recupero e smaltimento del protettore per alberi Bioshelter necessari a causa del degrado naturale. Ciò si traduce in notevoli risparmi sui costi.

 Rispettoso dell'ambiente: nessun utilizzo di sostanze chimiche pericolose come nel PVC.

 Compatibile con i cambiamenti climatici: la produzione della protezione per alberi Bioshelter richiede il 65% di energia in meno.

 Rinnovabile: nessun esaurimento delle risorse fossili in quanto basato su amido rinnovabile.

 Nessuna competizione alimentare: la base di amido deriva dall'industria di trasformazione delle patate.

 

Pratica

A seconda della forza degli alberelli e dell'area in cui sono piantati (aree aperte e ventose), si consiglia di installare picchetti per sostenere i giovani alberi.

La protezione per alberi Bioshelter può essere installata nello stesso modo delle spirali tradizionali e quindi fissata nella parte superiore dello stelo, oppure su un palo dell'albero con un tubo di legame (biodegradabile) o un materiale equivalente.

 Risorsa

La bioplastica utilizzata per i protettori per alberi Bioshelter si basa sull'amido derivato dall'industria di trasformazione delle patate. Questa bioplastica è rinnovabile e biodegradabile in circostanze naturali.

Il materiale di risorsa è certificato secondo EN 13432, Vinçotte OK Compost, Vinçotte OK Biobased classe 3 stelle e KIWA K77694 secondo il regolamento BRL-K567.

Il masterbatch a colori si basa su PLA ed è certificato secondo EN 13432.